BICENTENARIO – 1820 – 2020 – AeA Sgaravatti Vivai – – N O V I T A’ – –

Nel BICENTENARIO 1820 – 2020 della AeA Sgaravatti Vivai,

riprendiamo una nostra antica e prestigiosa  tradizione:

grazie alle professionalità dei nostri Specialisti Innestatori vi ripoponiamo

piante fruttifere

         con 2 o 3 varietà di frutto sullo stesso soggetto d’innesto.

Descrizione

                                          

Nel BICENTENARIO 1820 – 2020 della AeA Sgaravatti Vivai, riprendiamo una nostra antica e prestigiosa  tradizione: grazie alle professionalità dei nostri Specialisti Innestatori vi ripoponiamo piante fruttifere

con 2 o 3 varietà di frutti sullo stesso soggetto d’innesto.

                                                 Obiettivi:

  ottenere una sicura impollinazione incrociata delle fruttifere non autofertili senza la necessità di altre varietà nelle vicinanze per la fecondazione eterogama,

– Una migliore produzione delle fruttifere,

una raccolta prolungata nel tempo: ogni varietà infatti ha tempi di maturazione differenti e dalla vostra pianta coglierete con gusti e caratteristiche anche molto diversi (es. Pero Decana del Comizio <-> Pero Kaiser e/o Butirra Hardy ),

–  anche con poco spazio avrete una più ampia varietà del vostro frutto preferito:           con 2 sole piante fino a 6 tipi diversi,

– Le tipologie in modalità Duo e Trio sono: Susini, Meli, Peri;                             la scelta delle varietà DUO invece è obbligata: lo impone la Natura,

– I nostri Specialisti Innestatori devono rispettare le regole dell’impollinazione incrociata già presenti in natura.

 

 1. Esempio di innesto attecchito su una varietà di ciliegio autosterile di pronta fruttificazione con un’altra varietà idonea per una sicura impollinazione incrociata;     2. L’esemplare così ottenuto avrà una fruttificazione ottimale anche se posizionato in zone prive di altri ciliegi nelle vicinanze;       3. Inoltre, si avranno disponibili 2 varietà di frutti dalla stessa pianta.   Foto del 07.07.2020

* Gli ordini delle Fruttifere Duo e Trio saranno evasi da novembre  2020.

 

   Dal Catalogo Sgaravatti del 1915